Project Description

CATALINA CURCEANU

SCIENZIATA DI FISICA QUANTISTICA

Catalina Curceanu è la “ricercatrice degli atomi impossibili”. E’ Primo Ricercatore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare impegnato nella progettazione e gestione degli esperimenti dei laboratori nazionali del Gran Sas-so sulla fisica adronica e nucleare.
Ha recentemente vinto il premio “Women in Physics Lecturer” per il 2016 dell’Istituto Australiano di Fisica e in passato ha svolto il dottorato di ricerca nell’ambito dell’esperimento OBELIX (CERN) nel campo della spettroscopia dei mesoni esotici per il quale ha ricevuto il prestigioso premio conferito dall’Accademia di Romania a Roma per le celebrità che si sono distinte in ambito scientifico.
Catalina ritiene che se un fenomeno oppure un successo della fisica sembra essere un dato assodato è sempre all’orizzonte l’ipotesi del contrario. Questa condizione di conoscenza instabile ci rende continuamente lontani dalla piena comprensione dei fenomeni ed è proprio grazie a questa incertezza che, quindi, tutti noi possiamo spingerci “oltre” e continuare a chiedere e domandare.
Dalle sue oltre 150 pubblicazioni scientifiche si evince come il viaggio verso le grandi scoperte è fortunatamente lungo e ricco di nuovi percorsi e, come lei stessa sostiene, “la cosa più importante è mantenere viva la curiosità e la voglia di scoperta”.