Project Description

MARIO TRONCO

BIO

All’età di dieci anni è già immerso nel mondo della musica e in tutte le sue note. Nipote d’arte, pianista, tastierista e autore della Piccola Orchestra Avion Travel. Ha composto colonne sonore per Riccardo Milani, Fabrizio Bentivoglio, Lina Wertmuller, Giovanni Piperno. Nel 2002 dà vita, con Agostino Ferrente, all’Orchestra di Piazza Vittorio, un esperimento multietnico che valorizza repertori musicali sconosciuti e preziosi. L’Orchestra accoglie musicisti provenienti da dieci paesi diversi ma che parlano un’unica lingua: quella dell’armonia tra generi, tradizioni e sonorità. Si realizza così un sogno nato sui tasti di un Fender Rhodes.

TALK: L’IMPOSSIBILE INEVITABILE